Home / Vivere la Biosfera / News

Proud To Share Week: outdoor, esperienze e sostenibilità

Outdoor, cambiamenti climatici, inclusività, cultura e capacità di carico: tutto pronto per la settimana di eventi sul territorio della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria

( Tione di Trento, 27 Aprile 2022 )

Orgogliosi di Condividere: è questo il motto con cui è stata pensata e verrà realizzata dal 9 al 14 maggio la "Proud To Share Week" una settimana di eventi, convegni e visite studio realizzata sul territorio della Riserva di Biosfera con al centro una domanda molto importante: può l'outdoor diventare un mezzo per contribuire allo sviluppo sostenibile del nostro territorio?

E' facile comprendere il motivo per cui il nostro territorio diventerà in quei giorni un grande laboratorio internazionale all'aria aperta per parlare di outdoor: qui, nello spazio che va dalle Dolomiti al Garda, dal Lago d'Idro al Lago di Ledro, tutto invita a stare fuori. Che sia inverno o estate, che si preferisca salire verso la cima delle montagne o si opti invece per scendere lungo i fiumi arrivando ai laghi, tutto è in moto ed attivo e stare fermi è davvero impossibile.

L'outdoor può essere però qualcosa di diverso dalla semplice prestazione fisica: può diventare a tutti gli effetti uno strumento per parlare del territorio e di come si evolve il rapporto fra l'Uomo e l'Ambiente all'interno di esso, tema fondante del riconoscimento UNESCO di Riserva di Biosfera.

Con questa visione la  Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria, in collaborazione con Garda Trentino e Montura e il coinvolgimento di una miriade di attori pubblici e privati del territorio e internazionali, ha strutturato la settimana ponendo al centro quattro temi di discussione che intersecano il tema outdoor e lo sviluppo sostenibile del territorio.

Le visite studio

Dopo l'avvio dell'evento di lunedì 9 maggio, martedì 10 giugno si inizierà trattando quale sia l'impatto del cambiamento climatico sulle attività outdoor in natura, scoprendo alcune esperienze spagnole e dagli U.S.A. e il Centro di inanellamento di Bocca di Caset, vera cartina tornasole del cambiamento climatico che sta avvenendo anche nel nostro territorio.

Mercoledì 11 maggio, sarà invece dedicato al tema dell'accessibilità e inclusività, concentrandosi su come l'esperienza in natura possa e debba essere aperta a tutti: caso studio della giornata sarà la Falesia Dimentica a San Lorenzo Dorsino, che porta avanti da tempo un'iniziativa in questo senso, permettendo anche a persone con disabilità di praticare l'arrampicata.

Il giorno successivo si parlerà invece del rapporto fra discipline outdoor e cultura materiale e immateriale del territorio: la buona pratica scelta sarà il Parco Archeo Natura di Fiavè, un connubio fra conoscenza della storia e dell'ambiente alpino. Grazie ad un bike tour guidato sarà poi possibile scoprire tutto il territorio delle Giudicarie Esteriori che offre un' ampia offerta dal punto di vista del patrimonio storico e culturale.

Venerdì vedrà trattato l'ultimo tema, centrale per alcune zone della Riserva di Biosfera, in cui il turismo è particolarmente sviluppato: la capacità di carico, ossia come  conciliare le esigenze di fruizione dei locali e turisti con gli aspetti di conservazione del territorio. I partecipanti alla giornata saliranno al Monte Brione, al cospetto del Garda, per comprendere il progetto appena avviato che mira proprio a questo obiettivo, conciliando biker, escursionisti e habitat naturale.

Ad ognuna delle giornate parteciperà un gruppo di approfondimento selezionato, composto da stakeholder locali e non, che sabato 14 maggio riporterà alla governance della Riserva della Biosfera, l'esperienza maturata nella settimana, andando generare proposte concrete che potranno entrare nelle strategie future della Riserva.

Le tavole rotonde

Nell'ambito della "#proudtoshare week: Outdoor, Experience and Sustainability" però si è deciso di stimolare il confronto tra gli stakeholder del territorio attraverso quattro tavole rotonde nel cui ambito ospitare anche buone pratice proveniente dalla rete nazionale UNESCO che verranno trasmesse in diretta anche sul canale YouTube della Riserva della Biosfera. Le discipline outdoor ed il turismo ad esso correlate sono estremamente rilevanti per lo sviluppo economico e sociale delle comunità della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria. La loro gestione quindi deve saper garantire sia una positiva fruizione del territorio, sia la corretta conservazione degli habitat e degli ecosistemi in cui tali discipline vengono svolte. Ciò comporta necessità di convivenza, non sempre semplice, tra sensibilità differenti che rischia, talvolta di generare conflitti tra stakeholders nell'uso delle risorse e nello sviluppo di attività.

I webinar

La "#proudtoshare week: Outdoor, Experience and Sustainability" intende essere anche l'occasione per aprirsi agli stimoli e alle esperienze della rete internazionale MAB UNESCO, cogliendo l'opportunità di fare tesoro di quanto altre Riserve di Biosfera in tutto il mondo hanno già sperimentato e realizzato in relazione allo sviluppo sostenibile connesso alle discipline outdoor. Per questo motivo sono previsti quattro webinar nell'ambito dei quali esperti provenienti da Riserve di Biosfera estere porteranno il loro contributo e la loro esperienza, raccontando come hanno affrontato, o stanno ancora facendo, le criticità e/o opportunità che il tema dell'outdoor rappresenta per un territorio.
La partecipazione ai webinar è gratuita e libera fino a esaurimento dei posti. Per prenotare la partecipazione ai webinar clicca qui.

Non possiamo che essere nuovamente felici di condividere questa iniziativa ed invitare tutti a partecipare, invitando a reperire ulteriori informazioni sul sito web dell'iniziativa.

Allegati
ProudToShareWeek - ph. RB ALJ
ProudToShareWeek - ph. RB ALJ
 
Biker su Lago d'Idro - ph. Tommaso Beltrami
Biker su Lago d'Idro - ph. Tommaso Beltrami
 
Lago di Ledro (ph. Tommaso Beltrami)
Lago di Ledro (ph. Tommaso Beltrami)
 
Condividi su