Home / Vivere la Biosfera / News

ProudToShareWeek - una settimana da condividere

Un’intera settimana nel territorio della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria per parlare di sviluppo sostenibile tramite l’outdoor

( Tione di Trento, 27 Maggio 2022 )

Approfondire come le discipline outdoor ed il turismo ad esse associato possano e debbano contribuire allo sviluppo sostenibile dei territori, nonché a comprendere e apprezzare i valori ambientali e culturali che hanno determinatori i riconoscimenti UNESCO (MAB, HERITAGE, GEOPARK).

Un obiettivo molto ambizioso quello che ci si è dati per la #ProudToShareWeek, settimana di eventi, tavole rotonde e webinar, organizzati dal 9 al 14 maggio dalla Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria in collaborazione con Apt Garda Dolomiti e Montura.

Outdoor, ossia tutto quello che si può fare all'aria aperta, al centro della discussione, declinato con un tema specifico per ognuna delle giornate.

La prima giornata successivamente all'evento di apertura tenutosi a Riva del Garda, ha visto il gruppo di partecipanti portarsi nella zona del Monte Tremalzo e Bocca di Casèt, luogo di altissima importanza naturalistica, un tempo stazione sciistica che a causa dei cambiamenti climatici ha visto chiudere i battenti circa 25 anni fa. Le ricercatrici del MUSE di Trento, con grande preparazione, hanno spiegato l'importanza della zona per la migrazione transnazionale degli uccelli e per la tutela della biodiversità floreale, mentre nel pomeriggio, presso il Museo delle Palafitte di Ledro, vari esperti hanno discusso e si sono confrontati sul tema dei cambiamenti climatici, portando messaggi a dir poco allarmanti, sia in una dimensione locale che internazionale, come per esempio quello legato ai tempi di scioglimento del ghiacciaio dell'Adamello.

Mercoledì 11 maggio, spostandosi sul territorio del Comune di San Lorenzo in Banale Dorsino, il titolo della giornata era "Accessibilità e inclusività: l'esperienza della natura per tutti". Presso la "Falesia Dimenticata", progetto fortemente promosso anche dalla nostra Riserva di Biosfera, si è tenuto uno stage di arrampicata con gli atleti della nazionale di paraclimbing e pluri-medagliati Simone Salvagnin, Nadia Bredice e Lucia Capovilla: un condensato di fortissime emozioni, coraggio e bravura che dimostra come in natura ognuno possa sempre trovare uno spazio adatto alle proprie possibilità e capacità. Il pomeriggio nel teatro comunale si è avviato un importante dibattito sul tema accessibilità e inclusività, che ha evidenziato ulteriormente come questi siano temi che necessitano di ulteriore approfondimento e di una grande capacità di adattamento alle esigenze delle singole persone con disabilità.

La parte sud della conca delle Giudicarie esteriori è stata il teatro naturale della terza giornata di lavori della ProudToShareWeek, la quale è andata a concentrarsi su come l'outdoor possa essere un tramite per scoprire la cultura materiale e immateriale di un territorio. Partendo dalla mattina, con la visita al Parco Archeo Natura di Fiavè, fino alle varie aziende di produzione eno-gastronomica e casearia viste sul territorio dei Comuni di Comano Terme e Bleggio Superiore, tutto ha fatto comprendere come la cultura non sia qualcosa di necessariamente legato al passato, ma che sia un continuo prodotto dell'interazione fra l'Uomo e l'Ambiente, proprio come avviene in questi territori così vocati all'agricoltura e all'allevamento. La partecipazione di un gruppo di studenti americani ha ulteriormente arricchito l'evento, permettendo di confrontarsi con una realtà completamente diversa dalla nostra. A chiusura della giornata, una tavola rotonda a tema presso le Terme di Comano: vari ed importanti i messaggi usciti nella serata, sui quali spicca quello di Apt Garda Dolomiti, che ha sottolineato come il ruolo degli enti di gestione turistica debba essere sempre più di gestione del territorio invece che di mera promozione dello stesso.

Venerdì 13 giugno, l'evento è tornato sul territorio di Riva del Garda e Tenno, andando a trattare un tema lì estremamente sentito, ossia quello del carico turistico. La visita studio al monte Brione, luogo dove si sta tentando di conciliare l'esigenza di conservazione ambientale con quella di fruizione turistica, è stato il laboratorio perfetto dove toccare con mano cosa possano essere gli impatti positivi ma anche negativi dell'economia turistica. La conferenza tenutasi poi nel pomeriggio presso la Casa degli Artisti ha evidenziato un ulteriore elemento: il turismo genera sicuramente un impatto ambientale, ma non va dimenticato anche quello sociale, ossia la percezione di cattiva qualità di vita da parte dei residenti, in un luogo eccessivamente fruito ed utilizzato da turisti ed escursionisti.

Una settimana così densa di contenuti abbisogna anche di un momento di sintesi. Nella giornata di sabato 14 maggio presso la sede del BIM Sarca Mincio Garda, ente gestore del riconoscimento UNESCO Riserva di Biosfera, alcuni dei partecipanti agli eventi della settimana, si sono ritrovati per tirare le fila e comprendere quali azioni concrete possano essere portate avanti dalla Riserva di Biosfera. Non solo sintesi e azioni tangibili però, ma anche rete e nuove conoscenze: alla presenza di una delegazione di studenti della Riserva di Biosfera americana di Champlain-Adirondack e della Riserva di Biosfera Appennino Tosco-Emiliano, si è proceduto a stilare un accordo di collaborazione fra Riserve, con l'obiettivo di scambiarsi e condividere buone pratiche che veda al centro la diffusione di buone pratiche circa la sviluppo sostenibile.

L'evento è terminato con un breve ma molto significativo confronto fra gli studenti americani e una delegazione di giovani del territorio, i quali si sono scambiati visioni, percezioni ed idee circa la gestione del nostro territorio e il suo futuro.

"Attivazione e coinvolgimento della comunità, conoscenza e giovani" afferma l'ing. Gianfranco Pederzolli, presidente della Riserva di Biosfera, "sono le chiavi per il futuro della nostra Riserva e quindi del territorio; non possiamo farne a meno e da qui, con energia, dobbiamo metterci a progettare e disegnare un presente e un futuro per chi vive e vivrà nei nostri magnifici luoghi".

Rivedi tutte le tavole rotonde e i webinar connettendoti alla pagina YouTube della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria.

PTSW - evento apertura 09.05.22 (ph. Tommaso Beltrami) (1)
PTSW - evento apertura 09.05.22 (ph. Tommaso Beltrami) (1)
 
PTSW - Escursione Monte Brione 13.05.22 (ph. Tommaso Beltrami) (35)
PTSW - Escursione Monte Brione 13.05.22 (ph. Tommaso Beltrami) (35)
 
PTSW - Falesia Dimenticata 11.05.22 (ph. Tommaso Beltrami) (119)
PTSW - Falesia Dimenticata 11.05.22 (ph. Tommaso Beltrami) (119)
 
Condividi su